VERTENZA CORDEN PHARMA LATINA, CONTINUANO GLI INCONTRI PRESSO IL MISE. LA NOVITA' BMS

Si è appena concluso al Ministero dello Sviluppo Economico il tavolo sulla  sulla vertenza Corden Pharma Latina . Un incontro ancora interlocutorio dal quale non sono emersi cambiamenti di posizione da parte aziendale. Sindacati, lavoratori ed istituzioni sono in attesa della presentazione del famoso PIANO INDUSTRIALE che dovrà servire da piattaforma per un confronto che si preannuncia duro e serrato. Un segnale di speranza è arrivato  dalla Bristol Myers Squibb,uno dei principali clienti di Corden Pharma, perchè come ha  commentato   Elisa Bandini Segretaria Generale della Femca Cisl di  Latina :" Grazie alle NOSTRE pressioni BMS si è presentata oggi ad un tavolo con l’azienda al Ministero in un incontro che ha preceduto il nostro, nel corso del quale ha preso degli affidamenti che intenderà portare avanti in una prossima convocazione il 17/18 dicembre. Al tavolo l’assessore Di Bernardino ha ribadito l’impegno per un contratto di sviluppo finalizzato al rilancio del sito. La trattativa è stata aggiornata a venerdì in Confindustria.  La lotta va avanti senza tentennamenti da parte nostra!"