LUNEDI’ 26 MARZO A LATINA CONVEGNO DELLA FEMCA CISL DI LATINA: “IL LAVORO NELL’ERA DEI ROBOT E DELLA INTELLIGENZA ARTIFICIALE”.

 “Il lavoro nell’era dei robot e dell’intelligenza artificiale” è il tema del convegno organizzato dalla FEMCA CISL di Latina che si terrà lunedi 26 marzo con inizio ore 10:30 presso il Circolo Cittadino a Latina.

Il Segretario Generale Elisa Bandini che aprirà i lavori, sottolinea “l’importanza di trattare questo argomento in un momento storico dove la produzione automatizzata e interconnessa, grazie alle nuove tecnologie, sta portando a mettere a punto nelle aziende piani per la digitalizzazione della manifattura, che stanno generando importanti processi di trasformazione tecnologica degli impianti per la realizzazione dei prodotti e che richiedono personale altamente qualificato”.

Tra i relatori della giornata, prenderanno parte quadri sindacali nazionali e regionali della FEMCA CISL e il Segretario Generale della UST CISL di Latina Roberto Cecere, mentre a portare la voce degli imprenditori sarà presente Fernando Catrambone Mananging Director Haupt Pharma Latina Member of Aenova Group, un’importante azienda farmaceutica pontina.

“Questo convegno vuole essere un’opportunità per approfondire un tema che allo stato dell’arte descrive una rivoluzione già in atto – continua Bandini -  dunque, come parti sociali, la necessità non è tanto quella di “orchestrare” il digitale per trasformare i processi industriali, bensì cambiare il nostro approccio nel mondo del lavoro perché avremo lavoratori con flessibilità e professionalità diverse dal tradizionale operaio o impiegato,  dunque ci misureremo con problematiche nei luoghi di lavoro nuove e dovremmo essere pronti a fronteggiarle per continuare a portare a casa le soluzioni giuste per i lavoratori di oggi affinchè, la tecnologia avanzata, non sposti l’attenzione dal fatto che l’uomo deve continuare ad essere il centro del prossimo futuro”. 

 

PARTE IN SALITA IN RINNOVO DEL CCNL DEL TESSILE ABBIGLIAMENTO

Si è aperto il 5 febbraio a Milano il confronto per il rinnovo del CCNL Tessile Abbigliamento, che si è presentato sin dall'inizio assai più complicato dei precedenti per diverse ragioni, prima tra tutte la crisi economica aggravata dalla cronica assenza di politiche industriali nel nostro Paese.

 Il testo del documento diffuso dalle Segreterie Nazionali di Filctem-Femca-Uiltec

http://net.cisl.it/Login/FAV3-0000D59C/FOV3-00015D33/FOV3-00016381/I131578F3.0/prot_25.pdf

ROBERTO CECERE RICONFERMATO SEGRETARIO PROVINCIALE DELLA FEMCA CISL DI LATINA

 IL NUOVO CONSIGLIO GENERALE ELEGGE IN MODO PLEBISCITARIO IL SUO SEGRETARIO

 Il nuovo Consiglio Generale uscito dal 4° Congresso provinciale della Femca Cisl di Latina ha riconfermato, con voto plebiscitario Roberto Cecere alla segreteria del sindacato dei chimici, tessili e gomma plastica pontini.

Lo stesso Consiglio ha poi eletto come componenti di Segreteria Bruno Di Giacomo ed Elisa Bandini, come Responsabile Coordinamento Donne della federazione Anna Lungo e come Operatore - Ufficio Stampa Giorgio Pedrazzi.

Leggi tutto...

SOTTOSCRITTA L'IPOTESI DI RINNOVO DEL CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO DELL'ENERGIA E PETROLIO

PREVISTI AUMENTI SALARIALI DI 167 EURO NEL TRIENNIO 2013-2015

E' stato siglata lo scorso 22 gennaio l'ipotesi di accordo relativa al nuovo contratto collettivo nazionale di lavoro dell'energia e petrolio, che avvia la costruzione del Ccnl dell'industria energetica. Entro il prossimo 26 febbraio Filctem Cgil, Femca Cisl, Uilcem Uil scioglieranno la riserva dopo aver concluso le consultazioni dei lavoratori.

Leggi tutto...

I.G. DELL' ABBOTT ESPULSO DALLA FEMCA CISL DI LATINA

UN GIUDA VENDUTOSI PER 300 EURO/DENARI

La segreteria della Femca Cisl di Latina, riunitasi in data 10 dicembre 2012, ha provveduto all’espulsione del dirigente sindacale I.G. dell' Abbott resosi responsabile di atti gravissimi nei confronti dell’Organizzazione.

Leggi tutto...

EVOTAPE, LA REGIONE DICE SI ALLA CASSA INTEGRAZIONE IN DEROGA.

  LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI PRESENTANO UNA ISTANZA URGENTE AL GIUDICE DELEGATO PER L'AUTORIZZAZIONE.

E' stato firmato  ieri presso la Regione Lazio un verbale d' incontro relativo alla ex Evotape Packaging di SS Cosma e Damiano, azienda oggi sotto curatela fallimentare,  che prevede la possibilità di estendere ai lavoratori di questa società quattro mesi di cassa integrazione in deroga, dopo la scadenza dell'ammortizzatore sociale avvenuta lo scorso 31 dicembre.

Leggi tutto...